Azioni sul documento

Luca Carocci

Luca  Carocci
Luca Carocci è nato ad Artena, un paesino “di pietra e briganti” in provincia di Roma. Suona la chitarra, canta e scrive da quando, durante un soggiorno nello Sri Lanka, con l’oceano davanti agli occhi ed un viaggio da raccontare, incontra dei musicisti. Approda a Miami, passa per il Brasile, si catapulta in Grecia e poi di nuovo aldilà dell’Atlantico, in Messico. Dopo tanto viaggiare, sente la necessità di fermarsi e torna a casa, in Italia, per riordinare tutte le storie collezionate. Ed infatti la filosofia di vita di Luca Carocci è tutta racchiusa nel pensiero che recita: “se ho perso delle cose per andare a vedere cose che dovevo vedere...erano cose che andavano perse”. Entra a far parte dell’etichetta Fiorirari ed nel 2014 esce il primo disco “Giovani Eroi”, un progetto musicale che vanta la produzione artistica di Gnut e la collaborazione di Angelini/Rossi. Luca Coricci suona con Operaja Criminale e Gnut, fino alla collaborazione con la sua compagna di etichetta Margherita Vicario. Con la produzione esecutiva di Pietro Sermonti e artistica di Filippo Gatti, Luca Carocci prepara il suo nuovo album “Il Giorno Dopo”. Nelle registrazioni coinvolge altri artisti, oltre a Margherita: Francesco Forni, Roberto “Bob” Angelini, Bianco, e i due musicisti d’eccezione Fabio Marchiori e Fabio Rondanini.



nel
2016
edizione:
in qualità di:
Concorrente - Finalista - incluso nel CD compilation di Musicultura
con il brano: