Navigazione
Musicultura sociale

 

Apre la Biglietteria dello Sferisterio

Azioni sul documento
È partita la prevendita dei biglietti per assistere alle tre serate finali della XVI edizione di “Musicultura - festival della canzone popolare e d'autore” che si terranno giovedì 23, venerdì 24 e sabato 25 giugno all'Arena Sferisterio di Macerata.

06-03-2006

Per il momento è attiva solo la Biglietteria dei Teatri (Sferisterio) che si trova in piazza Mazzini a Macerata, a breve la prevendita sarà allargata su tutto il territorio nazionale e probabilmente verrà attivata una rete di prevendita su tutto il territorio marchigiano.

“Una volta spezzata l'equivalenza tra popolare e scadente ed una volta dato per certo quindi, che la canzone popolare può raggiungere traguardi impensati, facciamo si che   tutti coloro che vogliano partecipare a questa esposizione di bella musica e poesia che Musicultura Festival proporrà nelle serate del 23-24-25 Giugno all'Arena Sferisterio di Macerata possano farlo con un   minimo impegno economico”. Con questo pensiero il direttore artistico del Festival Piero Cesanelli ha dato il via alla vendita dei biglietti per le tre serate finali di Musicultura Festival.

Il costo dei biglietti varia da un massimo di 40 euro per le poltronissime ad un minimo di 5 euro con relativo sconto del 20% per pensionati e studenti. Quindi si potrà assistere allo spettacolo da una posizione più che dignitosa (gradinata, palchi laterali e balconata) pagando anche 4 euro.

L'associazione Musicultura sta lavorando per proporre, come sempre, un cast eccezionale. In questo momento sta proseguendo la fase polimediale del concorso con i sedici finalisti impegnati nella gara radiofonica sulle frequenze di Radio Uno Rai, in ansia per le votazioni su internet (www.musicultura.it) e sul RadiocorriereTv. Ma grande attesa e grande prestigio viene dai vincitori che saranno scelti dal prestigioso comitato artistico di garanzia quest'anno così composto: Claudio Baglioni, Edoardo Bennato, Samuele Bersani, Carmen Consoli, Tiziano Ferro, Max Gazzè, Dacia Maraini, Gianna Nannini, Pacifico, Gino Paoli, Elio Pecora, Fernanda Pivano, Vasco Rossi, Michele Serra, Daniele Silvestri, Sandro Veronesi, Antonello Venditti, Federico Zampaglione.

Ecco in dettaglio il prezzo dei biglietti: poltronissima (platea) €40,00; centralissima (platea e gradinata) €30,00; settore centrale (platea e gradinata) €20,00; settore A (platea,gradinata) €10,00; settore B (gradinata) €5,00; palchi e balconata €5,00. A questi prezzi bisognerà aggiungere un 10% di costi per la prevendita. Inoltre studenti e pensionati potranno contare su una riduzione del 20% su tutti i biglietti escluso il settore poltronissima. Tutti i possessori di biglietti d'ingresso ridotti dovranno presentarsi all'ingresso con documenti che attestino il loro diritto, altrimenti dovranno pagare la differenza alla cassa.  

Per acquistare i biglietti in prevendita attualmente potrete rivolgervi solo alla Biglietteria dei Teatri (nei pressi dello Sferisterio) di Macerata, al numero 10 di Piazza Mazzini, potrete contattarla telefonicamente (tel.0733.230735 – 0733.233508 fax 0733.261570) o per posta elettronica (boxoffice@sferisterio.it). Presto i biglietti saranno in prevendita anche su Hellò ticket (www.helloticket.it), www.amitonline.it, al numero verde 800 90 70 80, e su Ticket One (www.ticketone.it). La biglietteria è aperta tutti i giorni esclusivi i festivi dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00.