Navigazione
Musicultura sociale

 

Venerdì Radio1Rai trasmette dalla Filarmonica di Macerata

Azioni sul documento

06-03-2006

Dopo gli auguri in diretta di Gianna Nannini, Daniele Silvestri, sono iniziate le audizioni live presso il suggestivo teatro della Filarmonica di Macerata della XVI Edizione del Festival della canzone popolare e d’autore di Musicultura.

Si è notato un grande fermento e una piacevole curiosità da parte del pubblico che sta seguendo questa fase del Festival. Il livello dei semifinalisti finora ascoltati è davvero lusinghiero e spesso ci si trova di fronte a realtà singole o di gruppo connotate da grande professionalità e forte vena creativa.
Non mancano proposte assolutamente innovative come quelle che si rifanno a certe sonorità appartenenti al mondo asiatico o usano il testo cercando di renderlo assonante, “ritmico” al servizio della base musicale. Abbiamo potuto vedere artisti legati al mondo del teatro che hanno mostrato una grande padronanza del palco. Esiste ancora una discreta presenza di cantautori che amano esibirsi nella veste classica: voce e chitarra o voce e pianoforte e chi invece si presenta in palcoscenico fornito di tutti i più raffinati lup elettronici.

Non sarà facile per la giuria presieduta dal direttore artistico Piero Cesanelli scegliere i sedici finalisti. Ezio Nannipieri vice presidente di Musicultura così commenta: “L’importante non è la rosa, ma riuscire a creare con questi ragazzi un rapporto in cui si possano sentire anche giudicati, perché così è, ma attentamente ascoltati, analizzati e soprattutto trattati col rispetto che normalmente si offre solo al grande artista”.

Una sorpresa veramente piacevole è risultata la presenza delle due giurie composte da studenti dell’Università di Camerino e Macerata, all’interno delle quali ci sono ragazzi che hanno una grande conoscenza delle tecniche e del mondo musicale ed una sensibilità critica degna di futuri addetti del settore.

Si riprende lunedì e venerdi grande attesa per l’arrivo di RadioUnoRai con “Ho perso il Trend” e con Bassignano e Luzi che trasmetteranno in diretta dalla Filarmonica. La trasmissione ha già ospitato il Festival la scorsa settimana con la presenza del sindaco Giorgio Meschini.

Ufficio stampa: Giuliano Rossetti
tel.: 338.7509108
g.rossetti@musicultura.it
giuliano_rossetti@virgilio.it