Vai ai contenuti. Spostati sulla navigazione

Musicultura

Sezioni
Tu sei qui: Portale Area Stampa I Comunicati Stampa Annunciati i primi ospiti per le serate finali del Musicultura Festival, il 23, 24 e 25 Giugno
Navigazione
Musicultura sociale

 

Annunciati i primi ospiti per le serate finali del Musicultura Festival, il 23, 24 e 25 Giugno

Azioni sul documento
Lucio Dalla, Carmen Consoli, Daniele Silvestri, Ron, Mario Venuti, Niccolò Fabi, Pietra Montecorvino, Simone Cristicchi, Il Coro delle Mondine di Novi di Modena, Margherita Buy, Funk Off, Flavio Bucci, Roberto Kunstler, Simona Bencini, Nair, Ennio Rega, Morin Khuur Ensemble, e i poeti Patrizia Valduga, Luciano Erba, Maurizio Cucchi, Vivian Lamarque, Valentino Zeichen, Duo Duo e Mang Ke.

06-03-2006

Questi i primi nomi degli ospiti delle serate finali che si terranno il 23, 24 e 25 giugno all'Arena Sferisterio di Macerata.
Radio 1 Rai seguirà come sempre le tre serate, per la Tv sarà probabilmente Rai 2 a mettere in onda uno special in prime time, mentre RaiSatExtra diffonderà in tutto il mondo le immagini integrali del festival.

Forte e prestigiosa si annuncia anche la testimonianza poetica. Hanno già assicurato la propria presenza Patrizia Valduga, Luciano Erba, Maurizio Cucchi, Vivian Lamarque, Valentino Zeichen e i due fondamentali innovatori della poesia cinese contemporanea, Duo Duo e Mang Ke.
Altri grandi artisti, sia italiani che internazionali – sui loro nomi il Direttore artistico di Musicultura Piero Cesanelli mantiene per ora il riserbo - confermeranno la propria amichevole partecipazione nei prossimi giorni o, come è nella storia e nell’anima di questo festival, si materializzeranno senza preannuncio in scena la sera stessa dello spettacolo.

Musicultura Festival è infatti terreno di sorprese, idee, emozioni. Il confronto e la contaminazione, la tradizione e l’innovazione, il locale e il globale non sono in questa manifestazione concetti astratti, ma si traducono in odori, passioni, slanci che intrecciano sul campo storie e visioni.

In fondo, Musicultura da diciassette anni non fa altro che impugnare una vocazione e tradurla in una sfida: far vibrare per tre sere, nell’unicità di uno spettacolo senza replica, l’eco di un concezione non settoriale dell’arte, della cultura, dell’intrattenimento.

Al pubblico capiterà così a titolo di esempio di scoprire che le melodie delle steppe del Morin Khuur Ensemble – i 30 virtuosi musicisti mongoli giungono per la prima volta in Italia – possono rispecchiarsi nel canto delle Mondine di Novi di Modena; o di godere di una speciale chicca che Roberto Kunstler e Margherita Buy stanno confezionando per il palco dello Sferisterio, o di assistere a inediti incontri in scena, come quello tra Mario Venuti e Niccolò Fabi; o di apprezzare il gesto di un Daniele Silvestri che, al di fuori di ogni logica promozionale e in corsa contro il tempo per la consegna del suo nuovo attesissimo lavoro discografico, lascia per un giorno il bunker di registrazione per stare con gli amici e il pubblico di Musicultura; o ancora di trovarsi catapultati dall’ascolto dei versi di Mang Ke e Duo Duo - i due grandi innovatori della poesia cinese contemporanea - alla creatività di Lucio Dalla riletta in versione cameristica con il quintetto Nu-Ork di Beppe d’Onghia

Gli aggiornamenti sul cast compariranno puntualmente su www.musicultura.it. Qui tutte le informazioni per l’acquisto dei biglietti (fasce di prezzo da 5,00 a 25,00 euro).