Navigazione
Musicultura sociale

 

Sciuscià: il foglio della redazione giornalistica Unimarche

Azioni sul documento
Ultimo nato in casa Musicultura è “Sciuscià”, il foglio della redazione giornalistica Unimarche, composta da studenti dell’Università di Camerino e Macerata, coordinati da Angelica Gabrielli. Dopo ogni spossante, emozionante, viva giornata di parole, pensieri e suoni, i ragazzi si riuniranno nell’aula giornalistica per sbobinare,commentare, dare un corpo ai loro articoli.

06-03-2006

Infatti, come angeli col block-notes, questi reporter in erba redigeranno quotidianamente un diario di bordo che narrerà agli addetti ai lavori e al pubblico ciò che avviene sul palcoscenico e nel back-stage.
Raccogliendo l’ultimo scoop, sondando le opinioni ed i commenti della gente, andando per le vie, riportando curiosità ed aneddoti del personaggio che ha destato maggiore attenzione, stilando ritratti dei protagonisti del Festival, “Sciuscià” darà il buongiorno a Macerata. Il materiale redatto diverrà anche oggetto di una pubblicazione che verrà presentata fra novembre e dicembre 2005, in corrispondenza delle audizioni live per la XVIIa edizione di “Musicultura Festival della Canzone popolare e d’Autore”.

Oltre alla redazione giornalistica, ne è nata anche una video che sta raccogliendo il materiale per realizzare due cortometraggi che, quasi sicuramente, verranno programmati nello stesso giorno della presentazione della pubblicazione giornalistica. I lustrascarpe universitari stanno destando interesse anche nella stampa accreditata, che, con molta attenzione, seguirà i primi vagiti di questo nuovo foglio.