Navigazione
Musicultura sociale

 

Gli 8 vincitori dell'edizione 2009

Azioni sul documento

17-06-2009

MACERATA – Dopo mesi di articolate ed accurate fasi di selezione ecco gli otto vincitori della XX edizione di Musicultura e i loro brani:

 Paola Angeli (Bologna) con “Il Corpo di Venere”, Giovanni Block (Napoli) con “L’Aquilone”, Cordepazze (Palermo) con “Sono morto da 5 minuti”, Manupuma and The Bulletz (Milano) con “Charleston”, Naif (Quart-Ao) con “Io sono il mare”, Jacopo Ratini (Roma) con “Studiare, lavoro, pensione e poi muoio”, Paolo Simoni (Comacchio-Fe) con “Fiori su sassi”, Carmine Torchia (Sersale-Cz) con “Quest’amore”.

 Gli otto artisti vincitori si esibiranno  sul palco dell’ Arena Sferisterio di Macerata nelle serate finali della XX edizione di Musicultura,  il 26, 27,  28 giugno per affrontare l’ultima fase del concorso ed aggiudicarsi i 20.000,00 euro del “Premio UBI - Banca Popolare di Ancona” in palio per chi verrà proclamato il vincitore assoluto. Tutti sperimenteranno le luci della ribalta a fianco di prestigiosi artisti di fama nazionale ed internazionale.

 “ Gli otto vincitori di Musicultura hanno ampiamente mostrato una frequentazione agevole con vari generi musicali, spesso colti, ma ciò non ha per nulla inficiato il fine ultimo:rendere la canzone un bene adatto a tutte le sensibilità” ha dichiarato il Direttore Artistico di Musicultura Piero Cesanelli.

 Iniziata nell’autunno scorso con l’ascolto di 1400 brani, la selezione è proseguita con dieci giornate di Audizioni Live, che, nel mese di febbraio, hanno portato ad esibirsi al Teatro della Società Filarmonico Drammatica di Macerata cinquanta proposte musicali provenienti da tutta Italia (per un totale di duecentocinquanta musicisti). Tra questi sono stati scelti i 16 finalisti del concorso ufficialmente presentati il 25 marzo in una serata concerto al Teatro Marchetti di Camerino (Mc), con l’amichevole partecipazione della “ragazza con la chitarra”, Paola Turci. Le canzoni finaliste sono state trasmesse da aprile a maggio su Radio Uno Rai e da Raitalia Radio e sono state raccolte  nel Cd compilation “Musicultura 2009”, in vendita nei negozi di dischi dal 15 maggio e scaricabile su www.downlovers.it.

 La proclamazione degli 8 vincitori è avvenuta attraverso tre canali di valutazione:

  • il televoto del pubblico di Radio Uno Rai (2 vincitori), che ha premiato Jacopo Ratini (Roma) e Carmine Torchia (Sersale-Cz)
  • il voto tramite il sito della Gazzetta dello Sport, www.gazzetta.it (1 vincitore), che ha designato Cordepazze (Palermo)
  • il Comitato Artistico di Garanzia (5 vincitori), composto da Claudio Baglioni, Edoardo Bennato, Luca Carboni, Ennio Cavalli, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Niccolò Fabi, Lucio Dalla, Teresa De Sio, Tiziano Ferro, Giorgia, Mariangela Gualtieri, Vivian Lamarque, Dacia Maraini, Alda Merini, Gino Paoli, Vasco Rossi, Teresa Salgueiro, Michele Serra, Daniele Silvestri, Ornella Vanoni, Roberto Vecchioni, Sandro Veronesi, Antonello Venditti, ha scelto: Paola Angeli (Bologna), Giovanni Block (Napoli), Manupuma and TheBulletz (Milano), Naif (Quart-Ao), Paolo Simoni (Comacchio-Fe).

 Tra i vincitori delle passate edizioni di Musicultura si segnalano tanti talenti che stanno contribuendo a portare idee e freschezza nel panorama della canzone nazionale, quali a titolo di esempio Giuseppe Anastasi, Simone Cristicchi, Pacifico, Gian Maria Testa,  Povia,  Amalia Gré, Giua, Patrizia Laquidara, Max Manfredi, Maria Grazia Verasani e tanti altri.

 Gli otto artisti giunti al rush finale di questa XX Edizione si contenderanno sul palco dell’Arena Sferisterio il titolo di vincitore assoluto (scelto sommando il voto ponderato del pubblico in sala e del televoto da casa).  A lui andranno i 20.000,00 euro del “Premio Ubi – Banca Popolare di Ancona”.

Ci saranno anche altri significativi riconoscimenti: la Targa della critica (5.000,00 euro) in collaborazione con la Camera di Commercio di Macerata; e inoltre il Premio Unimarche  “per il miglior testo”, il Premio Afi “alla migliore interpretazione e al miglior progetto discografico” e il Premio Siae “per la migliore musica” (del valore di 2.500,00 euro ciascuno).

 Questi gli appuntamenti live degli otto vincitori

  • Mercoledì 24 Giugno, ore 22.00     
    Concerto degli otto vincitori: (Macerata, Piazza Battisti -ingresso gratuito).

Conducono Gianmaurizio Foderaro e Carlotta Tedeschi.          

  • Venerdì 26 Giugno, ore 21.30

Arena Sferisterio di Macerata: Cordepazze, Naif, Jacopo Ratini, Paola Angeli con Vinicio Capossela, Beatrice Antolini, Gocoo, Joumana Haddad e Banco del Mutuo Soccorso.

  • Sabato 27 Giugno, ore 21.30

Arena Sferisterio di Macerata: Carmine Torchia, Manupuma and The Bulletz, Paolo Simoni, Giovanni Block con Irene Grandi, Lello Voce, Paola Turci, Simone Cristicchi e il Coro dei Minatori di Santa Fiora, Vittorio De Scalzi-Nico Di Palo La Leggenda New Trolls, Donovan.

  • Domenica 28 Giugno, ore 21.30

Arena Sferisterio di Macerata: finalissima del concorso, con i quattro vincitori più votati nelle serate precedenti. Ospiti: Matthew Lee, Cristiano De André, Sergio Zavoli, Alice, PFM-Premiata Forneria Marconi.